Annunci di Lavoro

Il Dipartimento di Savoia

Dipartimento di Savoia

L'odierno dipartimento di Savoia nasce nel 1860 grazie all'annessione alla Francia ed alla suddivisione del territorio del Ducato di Savoia; mentre la città di Chambery, per divenire capoluogo del dipartimento, dovrà attendere fino al 1926. Oggi, quello della Savoia è un ricco dipartimento, assai rinomato per le molte bellezze naturali e non che imprezziosiscono il suo territorio e che, ogni anno, attraggono numerosissimi turisti da tutto il mondo. Tra le principali attrazioni potremo dunque citare le grandi città che, situate principalmente all'interno della valle del fiume Isère, vantano un infinità di monumenti e luoghi di grande interesse storico e culturale.

Oltre a Chambery, capoluogo, città viva e solare ricca di divertimenti ed attrazioni, trovaimo nella Savoia anche la città di Albertville, fomosa città sorta grazie al re Carlo Alberto nel 1835, e San Giovanni di Moriana. La seconda si rpesenta come il pricnipale centro della Moriana, un luogo vivace ed accogliente con i sui 9.000abitanti e le sue numerosissime opportunità di divertimento; la prima, invece, è assai nota per gli sport invernali a cui è stata dedicata un intera area protagonista, in passato, dei Giochi Olimpici Invernali. Ultima, ma non per importanza, troviamo Aix-les-Bains, notissima località termale famosa non solo per le benefiche acque termali ma anche per i numerosi musei e gli importantissimi siti che portano con orgoglio i segni del passato e delle antiche popolazioni che qui abitarono. Nella città si trovano anche alcuni castelli della nobile famiglia dei Savoia, l'abazia di Hautecombre e molti altri siti storici e religiosi.

Come detto, il dipartimento della Savoia non è solo storia, città e monumenti, ma lascia spazio anche allo svago, al divertimento, agli sports ed al relax. Proprio questi elementi sono alla base del successo turistico della Savoia; in questa ospitale regione francese, infatti, è possibile trovare interessanti possibilità di svago nel corso di tutto l'anno: se primavera ed estate sono i periodi ideali per conoscere le città e le bellezze naturali della Savoia, infatti, autunno ed inverno sono l'ideale per lasciarsi coccolare dalle calde acque termali o per lanciarsi lungo le emozionanti piste innevate. Naturalmente, durante tutto l'anno, il gusto della deliziosa cucina locale non potrà che tentare i visitatori con piatti d'eccezione e con i sapori autentici della terra di Savoia.

Dove